Scintille – ottobre 1963

A Noris, a Sergio, a tutti i miei amici.. L’imperativo categorico kantiano è l’energica volontà di dar forma al mondo secondo principi universali. La struttura interiore della coscienza umana è dialogo..L’arte è il perfezionamento del dialogo.

Trascrizione

Torna alla lista taccuini